Passione Formula 1


A sentire i veri appassionati l’automobilismo in genere e la F1 in particolare è una magia che ti prende fin da piccolo e poi la passione continua ad aumentare con il passare del tempo. Cambiano gli attori, i registi e anche i palcoscenici, ma lo spettacolo è sempre lo stesso, le emozioni sono forti e intense. Il rombo dei motori, il fiato sospeso in tribuna di fronte al passaggio di una monoposto, che sfreccia a più di 300 km orari e la pelle d’oca sulle braccia prima che l’auto entri in curva, sono sensazioni adrenaliniche. Non importa il periodo della vita che stai vivendo ma questo mondo un po’ glamour e contradditorio attrae sempre con un fascino irresistibile. E anche quest’anno nonostante la pandemia del coronavirus stia incidendo notevolmente sul normale svolgimento di eventi sportivi in tutto il mondo, e molto probabilmente continuerà a farlo per parecchio tempo, ci sono alcune buone notizie. Per ora è stato ufficializzato il Mondiale del 2021 che sarà il più lungo di sempre con 23 GP previsti, anche se purtroppo il GP di Australia annunciato per marzo slitterà a novembre e quello in Cina a fine anno, comunque ad oggi abbiamo 22 GP ufficializzati ed uno, quello lasciato liberodal Vietnam, che deve ancora essere ufficialmente assegnato. Il Mondiale di Formula 1 del 2021 assegnerà il 72° campionato piloti e il 64° campionato costruttori. Il nuovo Ceo della Formula 1 Stefano Dominicali (una vita in Ferrari), che il 5 gennaio scorso ha preso il posto di Chase Cary, in un’intervista ha dichiarato “È stato un inizio impegnativo per la Formula 1 e siamo lieti di confermare che il numero di gare programmate per la stagione resta lo stesso. La pandemia non ha ancora permesso il ritorno a una vita normale, ma nel 2020 abbiamo dimostrato che possiamo correre in sicurezza e abbiamo l’esperienza e i piani in atto per portare a termine la nostra stagione. È una grande notizia che siamo già stati in grado di trovare una nuova data per il Gran Premio d’Australia a novembre e stiamo continuando a lavorare con i nostri colleghi cinesi per trovare una soluzione per correre lì nel 2021 se qualcosa cambia. Siamo molto entusiasti di annunciare che Imola tornerà per la stagione 2021 e sappiamo che i nostri fan attendono con impazienza il ritorno della Formula 1 dopo la pausa invernale a partire dalla nuova gara di apertura in Bahrain. Ovviamente, la situazione del virus rimane fluida, ma abbiamo l’esperienza della scorsa stagione con tutti i nostri partner e promotori per adattarci di conseguenza e in sicurezza nel 2021”. I 23 GP si disputeranno nelle seguenti nazioni: Bahrain, Cina, Italia, Spagna, Monaco, Azerbaijan, Canada, Francia, Austria, Gran Bretagna, Ungheria, Belgio, Olanda, Italia, Russia, Singapore, Giappone, Usa, Messico, Brasile, Australia, Arabia Saudita e Emirati Arabi. In Italia si correrà il 18 aprile sul circuito di Imola e a Monza il 18 settembre. Per la Ferrari inizia l’era di Carlos Sainz Jr che correrà la stagione 2021/22 a fianco del monegasco Charles Leclerc. Nato a Madrid il 1° settembre 1994 Sainz ha disputato 102 Gran Premi Formula 1 nell’arco di cinque stagioni, con il miglior piazzamento, sesto posto nella classifica piloti, nel 2019, anno in cui è salito per la prima volta sul podio in occasione del Gran Premio del Brasile. È figlio del pilota di rally Carlos Sainz due volte campione del mondo e trionfatore in tre Dakar. La scuderia del cavallino si affiderà quindi a due talenti emergenti, per tentare la riscossa dopo le delusioni degli ultimi anni. Altre novità riguardano gli orari di partenza, con il via che coinciderà nuovamente con lo scoccare dell’ora, senza più i dieci minuti di posticipo. Per l’Italia, dunque le tappe europee prenderanno il via alle 15.00 in punto, e non più alle 15.10, inoltre la durata di FP1 ed FP2 è stata ridotta da 90 a 60 minuti, mentre resta invariata la lunghezza delle FP3. Non ci resta che attendere di sentir rombare i motori.

CALENDARIO DELLE GARE 2021
28/03/2021 Bahrain Sakhir
18/04/2021 Emilia Romagna Imola
02/05/2021 Portogallo Portimao
09/05/2021 Spagna Barcellona
23/05/2021 Monaco Monaco
06/06/2021 Azerbaijan Baku
13/06/2021 Canada Montreal
27/06/2021 Francia Le Castellet
04/07/2021 Austria Spielberg
18/07/2021 Gran Bretagna Silverstone
01/08/2021 Ungheria Budapest
29/08/2021 Belgio Spa-Francorchamps
05/09/2021 Olanda Zandvoort
12/09/2021 Italia Monza
26/09/2021 Russia Sochi
03/10/2021 Singapore Singapore
10/10/2021 Giappone Suzuka
24/10/2021 USA Austin
31/10/2021 Messico Città del Messico
07/11/2021 Brasile San Paolo
21/11/2021 Australia Melbourne
05/12/2021 Arabia Saudita Jeddah
12/12/2021 Abu Dhabi Yas Marina