100 anni Disney: gli eventi nel mondo


Ricco il calendario di iniziative per celebrare lo storico anniversario.

In occasione dei 100 anni della Disney da qualche mese è iniziato in tutto il mondo un magico viaggio per celebrare i personaggi più iconici e amati da intere generazioni di bambini che, dal 1923, sono cresciuti con le fiabe e i film prodotti dalla multinazionale statunitense. Sono in programma, infatti, oltre che in America anche in Europa, Medio Oriente e in Africa esperienze esclusive, mostre, concerti e da qualche tempo sono in vendita gli immancabili prodotti dedicati al centenario. Il 100° anniversario ricorre ufficialmente il prossimo 16 ottobre, ovvero il giorno in cui Walt e suo fratello Roy presentarono per la prima volta al mondo la magia Disney. Una realtà senza uguali quanto alla meraviglia che le storie e i personaggi hanno portato nella vita di milioni di persone. The Walt Disney Company celebrerà i primi 100 anni a partire proprio dai cult dei suoi primi anni di storia. Un ricco patrimonio culturale che include la creazione del primo corto animato con audio sincronizzato nel 1928, “Steamboat Willie”, edel primo lungometraggio animato, con il debutto di  “Biancaneve e i sette sani”, nel 1939, fino all’apertura di Disneyland che ha permesso ai fan di tutto il mondo di immergersi in un universo fiabesco. Le celebrazioni sono già iniziate prima in America e poi man mano si sono estese al resto del mondo. L’Italia ha ospitato a maggio, all’Arena di Verona, una tappa del tour Disney 100 The Concert che prevede una ventina di concerti, che proseguirà in Europa e prossimamente verranno annunciate le nuove date. La tournée europea è realizzata in collaborazione con la Hollywood Sound Orchestra, che propone canzoni tratte da film come “La Bella e la Bestia”, “Mary Poppins” ed “Encanto”, oltre a brani presenti nei mondi Pixar, Star Wars e Marvel. Il tour europeo, iniziato in aprile in Germania e poi proseguito in Svizzera e Austria, culminerà con lo show all’immancabile La Defense Arena di Parigi, l’11 e il 12 novembre La Francia terminerà a settembre i festeggiamenti per il 30° anniversario di Disneyland Paris, altro motivo di interesse per i tanti spettacoli programmati per l’occasione e che faranno da preludio al Disney 100. L’anniversario del centenario coinvolgerà inevitabilmente l’iconico resort parigino. Qui le celebrazioni prenderanno il via proprio il 16 ottobre: gli ospiti potranno partecipare a un programma di intrattenimento unico con performance live dei diversi personaggi e attività esclusive durante tutta la giornata. Un momento esclusivo è previsto, inoltre, durante i festeggiamenti di Capodanno e le celebrazioni continueranno nel nuovo anno che sarà ricco di sorprese. I biglietti per il 16 ottobre e per il party di Capodanno sono disponibili su www.disneylandparis.com. Da Parigi a Londra. Nella capitale inglese si terrà la più grande mostra di sempre. Disney 100 The Exhibition che farà tappa in autunno all’ExCeL, dopo aver debuttato negli Usa ed essere stata a Monaco. Con questa esposizione Disney apre il baule dei tesori per mostrare centinaia di straordinari pezzi di storia, tra cui oltre 250 disegni originali raramente esposti in altre occasioni, manufatti, costumi, oggetti di scena e altri cimeli. Disney 100 The Exhibition invita i fan a immergersi e riscoprire le loro storie Disney preferite in dieci gallerie a tema fantasioso e piene di tecnologia innovativa e coinvolgente. I visitatori potranno andare alla scoperta della creazione di eroi, cattivi o aiutanti che siano, che hanno ispirato e intrattenuto il pubblico di tutto il mondo per 100 anni, dal primo schizzo all’animazione finita. Qualche esempio di quel che si potrà ammirare: tra le opere esposte il libro di scena, in lingua olandese, di “Biancaneve e i sette nani” (1937) e il cavallo da giostra di “Mary Poppins” (1964) che la leggenda Dick Van Dyke cavalcava nel ruolo dell’indimenticabile Bert. Tra gli oggetti in mostra ci sono anche i bozzetti di Remy per “Ratatouille” e Jafar per “Aladdin”. Per onorare 100 anni di meravigliosi duetti, amicizie coraggiose e compagni inseparabili, Disney aprirà le porte di un’esperienza immersiva multisensoriale, pensata per i ragazzi della generazione Z e per i giovani adulti che vorranno partecipare a Disney 100 Amici per sempre. L’evento prenderà avvio da Londra e permetterà a gruppi di giovani di avventurarsi in oltre 1000 m² di esperienze e installazioni divise in quattro stanze: Alice nel Paese delle Meraviglie, Lilo & Stitch, Il Re Leone e Topolino e i suoi amici. Immersi nei mondi dei personaggi più amati, i visitatori potranno celebrare le proprie amicizie e costruire nuovi e incredibili ricordi. La campagna Disney 100 Play! celebrerà 100 anni di personaggi, storie e prodotti incentrandosi sul gioco e mettendo in evidenza la capacità propria degli universi Disney, Pixar, Star Wars, Marvel e National Geographic di aiutare i genitori a creare esperienze condivise con i propri bambini. Una campagna globale che nasce con l’obiettivo di incoraggiare le famiglie a trascorrere più tempo a giocare insieme, aiutando genitori ed educatori a integrare il ludico nei momenti quotidiani. La campagna supporta l’impegno Disney nel sociale per creare momenti che contano, portando Disney 100 Giochiamo! alle famiglie di tutto il mondo. I 100 anni di Disney saranno celebrati anche attraverso nuove collezioni di prodotti, tra cui la linea Platinum Collection Disney 100 con articoli targati Disney 100 e disponibili su shopDisney.it, quali ad esempio uno speciale cappello e cerchietto con le iconiche orecchie. La Disney 100 Decades Collection includerà invece tanti altri prodotti ispirati alle storie classiche e alle varie epoche della Disney celebrando le decadi e le fiabe più amate, da “Biancaneve” degli anni Trenta a “Pinocchio” degli anni Quaranta e tanto altro ancora. All’evento inaugurale Nicole Morse, Vice President Brand and Franchise Marketing Strategy Disney EMEA, ha dichiarato: “Chiunque abbia mai visto l’espressione dei bimbi illuminarsi mentre guardano Frozen o incontrano Buzz Lightyear nel mondo reale può comprendere appieno la magia che celebriamo oggi. Da 100 anni Disney ha il privilegio di portare storie e personaggi nelle vite di tutti noi, regalando gioia ai fan di tutto il mondo.” E, ringraziando il pubblico, la company incoraggia i propri fan a condividere i momenti Disney preferiti sui social media usando #ShareTheWonder e #Disney100. Per 100 anni Disney ci ha raccontato storie indimenticabili. La mission di trasferire da una generazione all’altra miti intramontabili non si esaurisce certo ora. Anzi si rinnova ed è così che, nell’anno del centenario, non mancano le novità: a maggio è uscito il nuovo film “La Sirenetta” e il 28 giugno uscirà il quinto capitolo dell’iconica saga “Indiana Jones”. Harrison Ford torna nei panni del leggendario eroe archeologo nell’episodio del “Quadrante del Destino”. Accanto a lui un cast stellare tra cui figurano Phoebe Waller-Bridge, Antonio Banderas e John Rhys-Davies. Diretto da James Mangold, il film è prodotto da Kathleen Kennedy, Frank Marshall, Simon Emanuel, con Steven Spielberg e George Lucas nel ruolo di esecutivi. John Williams firma anche questa colonna sonora, dopo aver collaborato sin dal 1981 con “I predatori dell’arca perduta”. Le celebrazioni sono il modo migliore per dare inizio al secondo secolo di magia, dove ad attenderci ci saranno sicuramente tante altre emozionanti avventure firmate Disney. In fondo al cuore, a tutti noi, grandi e bambini, piace pensare che i nostri sogni diverranno realtà.


Like it? Share with your friends!