Serie TV


Negli ultimi anni, e ancor di più in tempo di quarantena, si è ampliata e moltiplicata l’audience delle serie TV, attraverso diverse piattaforme di streaming come Netflix, NOW TV, Amazon Prime Video, Infinity, tanto per citarne alcune tra le più note.

Boom di ascolti
LA CASA DE PAPEL
Netflix
Serie televisiva spagnola ideata da Alex Pina nel 2017 e giunta alla quarta stagione. Tanta azione, colpi di scena e imprevedibilità nella realizzazione della più grande rapina della storia, da compiere alla Zecca Reale di Spagna, organizzata e studiata nei minimi dettagli dal “Professore” (Alvaro Morte) personaggio geniale e imprevedibile, che recluta otto persone che non hanno nulla da perdere, ma ognuna delle quali ha caratteristiche indispensabili al resto del gruppo. Una serie TV che ha sancito un risultato inaspettato prima in Spagna e poi nel resto d’Europa anche in termini di ascolti.

 

Storia vera
UNORTHODOS
Netflix
Una miniserie controversa e originale creata da Anna Winger e Alexa Karolinski basata sull’autobiografia di una donna ebrea – Esther Shapiro – che vive a Brooklyn nella comunità di Williamsburg ed è di fede ortodossa chassidica. Esty è sottoposta alle rigide usanze della comunità, che limitano la libertà delle donne e per questo motivo decide di lasciare il suo quartiere per fuggire a Berlino con l’intenzione di rifarsi una vita, ma non sarà per nulla facile riuscirci, la sua comunità non prevede e non può accettare il rifiuto delle proprie regole. La serie è ispirata alla storia vera di Deborah Feldman.

 

Ultima uscita
DIAVOLI
SKY Atlantic e NOW TV
Thriller finanziario dal respiro internazionale tratto dall’omonimo romanzo di Guido Maria Brera, con personaggi centrali l’emergente Alessandro Borghi e la star Patrick Dempsey, ambientato a Londra durante la crisi finanziaria del 2011. I protagonisti sono ai vertici di una delle banche più potenti del mondo e dalle loro scelte possono dipendere le sorti dell’economia mondiale. La serie utilizza materiale di repertorio per rievocare i fatti avvenuti in quel periodo, dalla bancarotta dell’Argentina, alla crisi americana del 2008 e la scelta di chiamare PIIGS i Paesi Europei dell’area mediterranea più l’Irlanda, senza tralasciare le gravi difficoltà italiane in Europa. Per gioia dei fan la seconda stagione è stata confermata, è già notizia ufficiale.

Classico
FRIENDS
Netflix e Amazon Prime
Creata da David Crane e Marta Kauffman è una sit-com tra le più seguite negli Stati Uniti e sicuramente la più famosa degli anni ‘90. Punto di riferimento della cultura giovanile, racconta le vicende di sei amici, i ragazzi Ross, Chandler e Joe e le ragazze Rachel, Monica e Phoebe che vivono a Manhattan nello stesso palazzo affrontando le giornate insieme. Avventure divertenti, storie d’amore e situazioni problematiche rafforzano sempre più il loro legame. Nel 2019 la serie ha compiuto 25 anni e si parla di una reunion nel 2020.